Vantaggi delle cartelle cliniche elettroniche

Electronic Health Records (EHR) è semplicemente il formato digitale della cartella clinica cartacea del paziente o della sua storia medica. Questi record contengono tutte le informazioni richieste del paziente come i risultati del laboratorio come test, informazioni sulle allergie, date di immunizzazione e farmaci rilevanti per i pazienti ecc.

Vantaggi delle cartelle cliniche elettroniche

Alcuni dei principali vantaggi dell'Electronic Health Records (EHR) nella vita di tutti i giorni includono: -

Fornire informazioni complete e accurate

L'EHR è un sistema digitale in cui tutti i dati relativi al paziente vengono gestiti automaticamente. Ciò consente sia al paziente che al medico di avere accesso a informazioni accurate e aggiornate. Informazioni mediche accurate e complete sulla salute del paziente eliminano ulteriormente la possibilità di farmaci errati.

Le cartelle cliniche elettroniche promuovono l'accuratezza riducendo la probabilità di record duplicati o contrastanti. Con i sistemi cartacei, non è raro che i pazienti abbiano più cartelle in luoghi diversi, il che porta a informazioni frammentate e incomplete. Le cartelle cliniche elettroniche consolidano tutti i dati rilevanti in un unico record elettronico, riducendo al minimo il rischio di errori e garantendo la continuità delle cure nei diversi contesti sanitari.

Accesso rapido alle cartelle cliniche dei pazienti

EHR ha reso la gestione dei dati più agevole per la clinica e per i pazienti. Poiché questi record sono gestiti digitalmente, non sono coinvolti documenti pesanti e file ingombranti. La cartella clinica del paziente è facilmente accessibile con un semplice clic del mouse. Inoltre, i pazienti non devono preoccuparsi delle ricevute di laboratorio o delle ricevute di prescrizione, poiché tutte queste informazioni sono già memorizzate nel sistema.

Con pochi clic, i medici possono accedere a una vasta gamma di informazioni, tra cui anamnesi, risultati di laboratorio, studi di imaging e note di incontri precedenti. Questa visione completa dello stato di salute di un paziente consente ai fornitori di rilevare modelli, identificare fattori di rischio e stabilire connessioni che altrimenti potrebbero andare perdute con i dati cartacei.

Diagnosi efficace

EHR non solo ha ridotto l'onere delle pratiche burocratiche, ma ha anche reso la diagnosi più efficace. Il rapido accesso a dati accurati ha ridotto gli errori medici e offerto un'assistenza più accurata ai pazienti.

Inoltre, le cartelle cliniche elettroniche sono spesso dotate di strumenti di supporto decisionale che assistono gli operatori sanitari nel processo diagnostico. Questi strumenti possono variare da linee guida cliniche e avvisi sulle migliori pratiche a sofisticati algoritmi che analizzano i dati dei pazienti per suggerire potenziali diagnosi o opzioni di trattamento. Sfruttando queste funzionalità di supporto decisionale, gli operatori sanitari possono migliorare l’accuratezza diagnostica e ridurre la probabilità di errori.

Convenienza sanitaria

Le cartelle cliniche elettroniche migliorano la qualità dell'assistenza sanitaria. Questi rendono anche l'assistenza sanitaria più conveniente per i fornitori e i pazienti. Il sistema fornisce un supporto decisionale avanzato, allarmi clinici e promemoria, oltre a eliminare la necessità di compilare moduli e visitare la clinica un certo numero di volte. Puoi chiamare direttamente e fissare il tuo appuntamento condividendo i tuoi dati con la clinica con l'aiuto di EHR.

Inoltre, le cartelle cliniche elettroniche facilitano la comunicazione e la collaborazione tra i membri del team sanitario, consentendo a specialisti, medici di base, infermieri e altri operatori di condividere approfondimenti e contribuire al processo diagnostico. Questo approccio interdisciplinare favorisce una comprensione olistica delle condizioni del paziente e garantisce che tutte le informazioni rilevanti siano prese in considerazione nel processo decisionale diagnostico.

Privacy e sicurezza dei dati dei pazienti

La cartella clinica in Electronic Health Records è più sicura e sistematica. Esistono vari strumenti sviluppati nell'ambito del sistema IT sanitario che consentono agli utenti di mantenere i propri dati sanitari al sicuro e protetti.

I sistemi EHR utilizzano robusti meccanismi di autenticazione come password, identificatori biometrici e autenticazione a due fattori per garantire che solo gli operatori sanitari autorizzati possano accedere alle cartelle cliniche dei pazienti. Inoltre, i controlli di accesso basati sui ruoli consentono alle organizzazioni di limitare l'accesso degli utenti a informazioni specifiche in base al loro ruolo e alle loro responsabilità, salvaguardando ulteriormente la riservatezza dei pazienti.

Inoltre, le cartelle cliniche elettroniche incorporano tecniche di crittografia per proteggere i dati sia durante la trasmissione che durante l'archiviazione. Questa crittografia garantisce che anche se persone non autorizzate intercettano i dati, questi rimangono indecifrabili e inutilizzabili. Inoltre, gli audit trail vengono spesso implementati all'interno dei sistemi EHR per tracciare l'accesso alle cartelle cliniche dei pazienti, fornendo alle organizzazioni un mezzo per monitorare e rivedere l'attività degli utenti per eventuali tentativi di accesso non autorizzati.

Costo efficiente

Uno dei vantaggi significativi delle cartelle cliniche elettroniche (EHR) è la loro efficienza in termini di costi, che deriva da diversi fattori chiave che contribuiscono al risparmio per gli operatori sanitari e le organizzazioni.

Le cartelle cliniche elettroniche eliminano quasi del tutto l'uso della carta nella gestione dei dati. Ciò non solo ha consentito di risparmiare sui costi, ma anche sul lavoro necessario per rendere sicuri questi record. Non è inoltre necessario duplicare i test. Per un paziente, queste registrazioni aumentano la sicurezza e danno accesso a una salute migliore grazie a farmaci adeguati.

In secondo luogo, le cartelle cliniche elettroniche eliminano la necessità di spazio di archiviazione fisico e le spese associate. Le tradizionali cartelle cliniche cartacee richiedono strutture di archiviazione dedicate, che comportano costi di manutenzione, sicurezza e utilizzo dello spazio. Al contrario, le cartelle cliniche elettroniche archiviano le informazioni sui pazienti in formato elettronico, eliminando la necessità di archiviazione fisica e riducendo le spese associate.

Inoltre, le cartelle cliniche elettroniche facilitano la gestione efficiente dell'inventario e delle forniture monitorando i modelli di utilizzo e automatizzando i processi di riordino. Ciò garantisce che le strutture sanitarie mantengano livelli ottimali di forniture riducendo al minimo le scorte in eccesso e i costi associati.

Migliore processo decisionale da parte degli operatori sanitari

I medici hanno sempre LODATO le cartelle cliniche elettroniche in quanto hanno ridotto il loro carico. Il sistema fornisce loro promemoria automatici per i test medici dei pazienti e mostra anche l'andamento delle loro condizioni.

L'accessibilità a informazioni complete sui pazienti consente agli operatori sanitari di prendere decisioni più informate sulla diagnosi e sui piani di trattamento. Ad esempio, un medico può esaminare rapidamente la storia medica di un paziente e i farmaci attuali per evitare di prescrivere combinazioni di farmaci potenzialmente dannose. Inoltre, le cartelle cliniche elettroniche facilitano la comunicazione e la collaborazione tra i team sanitari, garantendo che tutti gli operatori coinvolti nella cura di un paziente abbiano accesso alle stesse informazioni.

Risparmia tempo

Nella vita di oggi, la cosa più importante è il tempo. Le cartelle cliniche elettroniche sono molto utili per risparmiare tempo nel trattamento del paziente. Permette ai medici di comunicare con i loro pazienti online e inoltre i pazienti non hanno bisogno di recarsi in clinica molte volte poiché possono ottenere direttamente la prescrizione.

Automatizzando processi quali la pianificazione degli appuntamenti, la fatturazione e l'elaborazione delle richieste, le strutture sanitarie possono ridurre significativamente i costi generali amministrativi. Questa efficienza non solo fa risparmiare tempo, ma riduce anche al minimo il rischio di errori associati all'immissione manuale dei dati, con conseguente risparmio sui costi.


fonti:

  1. https://healthinformatics.uic.edu/resources/articles/the-benefits-of-electronic-health-records/
  2. https://www.healthit.gov/faq/what-are-advantages-electronic-health-records
Salute IT

Lascia un commento

Commento
Nome *
Posta *