Sistema di Supporto Decisionale

Significato del sistema di supporto alle decisioni

Decision Support System (DSS) è un sistema di supporto computerizzato che viene utilizzato per migliorare il potere decisionale in un’organizzazione aziendale . È una parte essenziale di qualsiasi industria medica. Poiché esiste un’enorme quantità di dati generati regolarmente nel settore sanitario, la tecnologia dell’informazione viene utilizzata saggiamente per recuperare e trasferire informazioni tra operatori sanitari e pazienti.

Come funziona DSS nel settore sanitario

L’industria sanitaria si sta sviluppando a un ritmo rapido utilizzando l’IT per le sue procedure come uno scambio, la conservazione delle scorte e la cura dei registri, esponendo in tal modo procedure ordinarie e monotone. L’assistenza sanitaria è un’azione amministrativa e contrattiva che si concentra sul trattamento delle malattie salvaguardando la prosperità mentale e fisica delle persone attraverso esami fisici e test di laboratorio medico.

Dopo che la determinazione è stata completata dallo specialista, il trattamento viene somministrato ricordando le risposte e le sensibilità ai farmaci. Tuttavia, esiste in modo affidabile un colpo di conclusione sbagliata che può stimolare risposte e sensibilità ai farmaci in un paziente e può provocare circostanze pericolose. Per affrontare questi obiettivi, uno dei framework IT che assistono gli esperti dei servizi medici nel pensiero critico nell’ambito della determinazione riparativa è il sistema di supporto decisionale (DSS).

Sistema di supporto alle decisioni cliniche

Allo stesso modo, DSS è caratterizzato come ” un framework di dati basato su computer intuitivo, adattabile e versatile ” creato per dare una risposta a problemi di amministrazione non organizzata. Nell’industria sanitaria, i DSS sono comunemente noti come Sistema di supporto alle decisioni cliniche (CDSS). Si caratterizza come un prodotto che aiuta nella leadership clinica di base, in cui gli attributi di un singolo paziente sono coordinati a una base di informazioni cliniche automatizzata e paziente.

Una valutazione o proposte particolari vengono quindi presentate al clinico o al paziente per una scelta. La posizione favorevole principale di questo quadro è che migliora l’assistenza imparziale e la competenza dei fornitori di previdenza sociale.

Il DSS nell’assistenza sanitaria migliora apparentemente la qualità, il benessere e la competenza della struttura del medico e della cura del paziente. Un’altra posizione favorevole si trova nella riduzione delle occasioni di prescrizione di farmaci sfavorevoli . Tuttavia, il costo non assicurato per l’impresa CDSS è anche sbalorditivo, il che ha portato a una discussione su ciò che dovrebbe essere incorporato o escluso mentre si accertano i costi e i vantaggi di questo framework. A parte il costo, si ritiene che la qualità e la velocità della leadership di base possano essere migliorate se si accentua la cura dei cinque pezzi degni di nota. Questi pezzi si verificano quando i partner che stanno indagando nonostante abbiano numerosi consigli e opzioni, non riescono a ottenere una scelta coerente e non hanno coordinamento nei loro esercizi.

Uno degli approcci per astenersi dall’investire energia nella scomposizione rapida dei dati incoraggiando l’utilizzo di e-mail e incontri diretti o attraverso la raccolta di DSS.

In che modo il sistema di supporto decisionale aiuta gli operatori sanitari a prendere la decisione giusta sulla salute del paziente?

Il sistema di supporto alle decisioni cliniche fornisce ai medici e ad altri operatori sanitari la varietà di strumenti per migliorare la qualità del processo decisionale in relazione alla salute del paziente. Questi strumenti includono: –

  • Set di ordini specifici della condizione
  • Avvisi e promemoria computerizzati: fornisce aggiornamenti su farmaci, diagnosi e altre informazioni relative al paziente
  • Supporto diagnostico
  • Fornisce rapporti e riepiloghi sui dati dei pazienti aggiornati
  • Modelli di documentazione

 

Salute IT